SEGUI CAMBIO GIORNO

11.08.2018

Il progetto web di Giuseppe Di Summa, è archiviato su www.cambiogiorno.com , stiamo preparando la versione del 2018-2019, la prima in pausa, con pochi aggiornamenti, dopo anni. 

L'Estate 2018 è il momento di registrare dei luoghi e delle parole, non per fare come i musicisti, che rendono famosi con le loro registrazioni il suono, non per fare come gli alunni di una classe, che mostrano e commentano, non per fare come dei fidanzati, amanti, che fanno vedere i luoghi della loro storia. 

Questi luoghi non gli ricordiamo nemmeno per la cultura di due genitori, che spesso è diversa, giustamente, da quello che presenta l'arte. Accade quindi, che senza queste " basi ", il luogo perda valore affettivo, di ricordo, quindi quello che vedi, quello che leggi, diventa, anche per il paesano del luogo, un " io non lo so e lei mi sta dando fastidio ". Si sa, anche facendo vedere il luogo famoso, se due o più persone non si possono incontrare, non s'incontrano. Arrivano quei luoghi persi nella memoria, che a volte sono la nostra storia, per vederli ci alziamo e scattiamo verso una lampadina accesa, un modo di scrivere, che c'è lo spazio di parola, per me, per chi vuole leggere, niente altro.